Scoprire il Casentino

scoprire il casentinoScoprire il Casentino: il Casentino è una bella valle che si trova in provincia di Arezzo, qui dal Monte falterona, inizia a scorrere il fiume Arno, la valle propone una natura fatta di montagne ricoperte da rigogliosi boschi di faggi e querce, per poi degradare verso le zone collinari con alcune più pianeggianti.

Molte delle aree del Casentino, fanno parte del notissimo Parco delle Foreste Casentinesi, una zona protetta ricca di flora e fauna unici, boschi incontaminati considerati tra i meglio conservati d’Italia, sicuramente da visitare.

In questa zona tranquilla e dalla pace quasi soprannaturale troviamo due tra gli eremi religiosi più conosciuti, L’eremo di Camaldoli e il Santuario de La verna entrambi oggetto di molte visite turistiche e a carattere religioso durante l’anno.

Cosa vedere e come scoprire il Casentino

Casentino da scoprireIl Casentino è sicuramente una zona apprezzabile sia per la sua natura vergine che per esempio per i suoi numerosi castelli, il Castello di Poppi è da vedere, esso fu dimora dei Conti Guidi è formato da possenti mura fortificate, dei Conti Guidi anche il Castello di Porciano, completato da un borgo medioevale che lo circonda sopra al paese di Stia.

Ancora della famiglia Guidi il Castello di Romena, era dotato di ben quattordici torri e ben tre cinte di mura, posto in posizione dominante a sorvegliare tutto il Casentino.

Le città e borghi più importanti della zona sono Bibbiena, Capolona, Castel san Niccolò, Chiusi della verna, Pratovecchio, Subbiano, Stia e Poppi.

Iin ognuna di queste località del Casentino, si possono assaggiare buonissimi piatti realizzati con gli ottimi prodotti del territorio, parliamo dei funghi porcini che qui sono di eccezionale qualità e anche pregiati tartufi che arricchiscono ogni portata.

Soggiornare per vacanza e scoprire il Casentino

Foreste del casentinoPer soggiornare a fare una bella vacanza in Casentino, troveremo un buon assortimento di hotel piccoli e grandi concentrati nelle località più popolate, ma la zona è anche costellata da una serie di agriturismo e B&B dove si può risparmiare e stare comunque bene.

Tra la gente del Casentino ci si sente come a casa propria, qui si trova una ospitalità schietta e sincera, anche se si prenota in una piccola struttura o si affitta una casa per vacanze o un appartamento.